La fine della pubblicazione delle riviste “Il Regno”, “La Settimana” e “Musica e assemblea” alla fine del 2015 per motivi economici è una notizia triste. Per me personalmente per essere stato abbonato “da sempre” e per il mondo cattolico italiano, perché mancherà un’informazione corretta sulle cose di Chiesa.

Il regno copertina rivistaRiviste che con equilibrio e puntualità hanno aggiornato su temi riguardanti il mondo ecclesiale all’interno della Chiesa e nei rapporti con il mondo, coerenti con uno stile che non ha mai ceduto a prese di posizioni “amiche” nei confronti della gerarchia, ma nemmeno dei movimenti che si autodichiaravano innovatori. Gli autori degli articoli e della selezione della documentazione, in questi lungi anni, hanno guardato alla vita ecclesiale seguendo la linea conciliare, senza ideologismi e senza paura.

Che le tre riviste siano costrette a chiudere per motivi economici (riduzione del numero di abbonati, costi di produzione…) la dice ...